Invia un articolo!

Collabora con HellForge

Diablo 3 - Nuovo artwork di Diablo

E-mail Stampa PDF
(0 voti, media: 0 di 5)

Nuovo artwork di Diablo

Diablo 3

Tra pochissime ore inizierà finalmente la BlizzCon 2011, l'evento videoludico targato Blizzard Entertainment, che come ogni anno ci offrirà una valanga di informazioni tramite interviste agli sviluppatori, conferenze, presentazioni ufficiali e tanto altro ancora. I fortunati possessori di un biglietto per la BlizzCon hanno anche ricevuto una Goodie Bag contenente, tra i vari gadget, la statuetta del mini-Tyrael e il B.net Authenticator che quest'anno ha la grafica di Diablo 3.

La copertina della mappa dei vari spazi espositivi contiene invece un nuovo artwork di Diablo, che possiamo vedere qui sotto:

Diablo 3

Questa immagine sarà anche il poster ufficiale dell'evento. E' la prima immagine divulgata ufficialmente dove si vede il corpo di Diablo per intero (precendetemente era stato solamente mostrato il modello durante la renderizzazione e un'altra immagine era stata trovata dentro il megapack recuperato dalla beta). Il corpo sembra decisamente femminile, con la vita stretta e i fianchi larghi... ci saranno colpi di scena nella trama? (questa volta Diablo utilizzerà un corpo femminile per muoversi su Sanctuary? Magari Leah?)

Qui sotto invece potete vedere le immagini della statuetta di Tyrael, altre immagini sul contenuto della Goodie Bag le potete trovare a questo indirizzo.

Diablo 3 Diablo 3
Diablo 3

 

Diablo 3 - Confermato il Cimitero Hardcore per Diablo 3

E-mail Stampa PDF
(1 voto, media: 5.00 di 5)

Confermato il Cimitero Hardcore per Diablo 3

diablo 3

E' stata una delle richieste più gettonate dei giocatori Hardcore di Diablo, e ora sembra proprio che diverrà realtà: Blizzard ha annunciato che è in progetto la creazione di un cimitero per i personaggi HC, dove sarà anche possibile visualizzare alcune statistiche dei personaggi morti. Ecco cosa scrive il CM Vaneras:
Vaneras: Abbiamo in programma di creare una Hall of the Dead dove potrete visualizzare i vostri personaggi HC defunti, e probabilmente potrete anche visualizzare alcune statistiche divertenti ed interessanti su di loro.

Comunque, i personaggi HC morti non rimarranno nell'elenco principale dei personaggi.
L'idea di un Cimitero per i personaggi Hardcore è sicuramente una buona idea, specialmente per via del limite sul numero di personaggi memorizzabili per account, attualmente fissato a 10. Anche se estrememente affezionati al qualche fantasma di qualche nostro personaggio deceduto in modo particolarmente eroico, rappresenterebbe comunque un peso morto tra i nostri slot disponibili.

 

Diablo 3 - Nuove modifiche alle Pietre Runiche

E-mail Stampa PDF
(2 voti, media: 5.00 di 5)

Nuove modifiche alle Pietre Runiche

diablo 3 rune

Come alcuni di voi avranno già notato, qualche giorno fa è stata aggiornata la pagina relativa alle Pietre Runiche sul sito ufficiale di Diablo 3. Ieri, Bashiok ha anche scritto un post commentando i nuovi cambiamenti:
Ora sembra che i Rank 5, 6 e 7 siano droppabili sono in Abisso e non in qualche difficoltà successiva ad Abisso com'era stato ipotizzato.

Bashiok: E' stato cambiato per adattarsi meglio a ciò che (attualmente pensiamo) sia più facilmente disponibile per i giocatori. Ci stiamo ancora lavorando sopra, ovviamente. In effetti è l'unico sistema di gioco che è ancora circondato da un sacco di lavoro di progettazione. Le Pietre Runiche sono un sistema estremamente cruciale. Stiamo impiegando un sacco di tempo per costruirle in modo corretto.

I Rank 5, 6 e 7 potrebbero ancora venir droppati, ma solo in Abisso, e potenzialmente alcuni Rank potrebbero essere realizzati solo tramite il crafting [degli Artigiani].

Jay potrebbe essere in grado di parlare un po' di più sulle Pietre Runiche al BlizzCon, ma non ci aspettiamo di avere tutti i dettagli finalizzati per questa settimana.
rune


 

Diablo 3 - Peer not into the shadows of the Hells...

E-mail Stampa PDF
(4 voti, media: 5.00 di 5)

Peer not into the shadows of the Hells...

diablo 3

Sulla pagina Facebook di Diablo 3 sono comparse due nuove immagini raffiguranti Leah. Il nome dell'album è "Peer not into the shadows of the Hells..." e potete vedere le due immagini qui sotto. Proverranno dalla cinematica d'apertura di Diablo 3? La cinematica verrà mostrata al Blizzcon tra pochi giorni?

Diablo 3

Diablo 3

 

Diablo 3 - Intervista ai Beta Tester: Ligario

E-mail Stampa PDF
(5 voti, media: 5.00 di 5)

Intervista ai Beta Tester: Ligario

diablo 3

La Beta di Diablo 3 è ormai disponibile (ad un ristretto numero di persone) da una ventina di giorni e grazie ai reportage dei fansite e alle partite trasmesse in streaming possiamo iniziare a tirare le somme su cosa possiamo aspettarci dal terzo capitolo della nostra serie videoludica preferita. Restano però alcune domande e curiosità alle quali solo un beta tester può rispondere. Per sopperire a questa vostra sete di sapere, eccovi la prima intervista esclusiva con un Beta Tester d'eccezione: Ligario di BattleCraft.it

Per chi ancora non lo conoscesse, eccovi una sua breve presentazione:
Mi chiamo Federico e sono un grande fan di Blizzard Entertainment. Ho giocato ad ogni titolo prodotto da questa azienda a partire dal primo Diablo e nei giorni scorsi ho avuto la fortuna di essere stato incluso nel beta test di Diablo III. Nei vari forum Italiani su Battle.net mi trovate con il nick Ligario, sono inoltre il co-fondatore di un importante fansite ufficiale Italiano, BattleCraft.it, dedicato a Diablo III, Starcraft II e World of Warcraft.
Passiamo ora alle domande:

Da quel che hai potuto vedere in questi giorni da Beta Tester, quali sono le tue impressioni su Diablo 3? Sarà il degno successore di Diablo e Diablo 2, sia a livello di atmosfere che di gameplay?
Ligario: Le impressioni che ho avuto provando direttamente il gioco sono state positive. La beta non è molto lunga, ma permette di avere un'idea di come il gioco è organizzato e di come funzionano le sue meccaniche principali. La storia viene raccontata in modo dinamico e uno degli elementi più caratteristici di Diablo, la casualità e la randomizzazione di quest, eventi, nemici, statistiche ed oggetti è stato implementato e sviluppato molto bene.
Il level cap degli eroi di Diablo 3 è stato fissato a 60 con la precisa intenzione di rendere ogni level-up significativo. Nei primi livelli della Beta, si nota questo "aumento di potenza" ogni volta che si passa di livello? C'è la netta sensazione di diventare sempre più possenti?
Ligario: Ogni singolo livello è significativo in quanto si ottiene sempre qualche cosa, ma la beta è troppo breve per capire realmente la progressione. I primi livelli vengono ottenuti abbastanza velocemente, bisogna vedere come la curva di progressione sarà strutturata nel resto del gioco.
Il fatto di aver tolto la possibilità di distribuire skill e stat point non rende ogni level-up un po' meno divertente? Sostanzialmente ora quando si sale di livello non c'è più nulla da fare, se non ammirare l'animazione sul nostro personaggio.
Ligario: No, la mancanza di skill point e punti statistiche da assegnare, lo rende meno noioso e aggiunge varietà. Il gioco in questo modo si focalizza sulle varie abilità e le nostre scelte sono molto importanti. Gli slot nei quali potremo posizionare le abilità che intendiamo usare sono sempre minori della quantità totale di magie od attacchi a nostra disposizione e più avanziamo più dovremo scegliere. A seconda dell'ambiente e dei nemici che affronteremo dovremo modificare le abilità attive e questo è uno dei punti di forza del gioco. Conterà molto come il meccanismo sarà gestito nei livelli di difficoltà più elevati, ma per il momento sembra interessante e ben strutturato.
Potresti spiegarci bene la nuova meccanica per i combattimenti contro i Boss quando si è in gruppo? Come abbiamo visto dai filmati in streaming, quando il primo membro del party raggiunge le vicinanze di un Boss, compare a tutti un messaggio con un timer di 60 secondi che chiede se si vuole partecipare alla battaglia.
Se uno clicca "NO" e poi vuole accedere al boss cosa succede? Non gli viene data la quest come fatta o non può proprio entrare? Se uno ha cliccato "SI" e poi muore cosa succede? Può tornare a combattere tramite il portale di un compagno o deve aspettare che il boss muoia? E' vero che se muoiono tutti i partecipanti dello scontro bisogna iniziare il combattimento da capo? (riposizionare la corona di Leoric ecc...)

Ligario: Il meccanismo è abbastanza semplice. Prima di entrare nell'area dove troveremo un boss, appare a tutti i giocatori un messaggio per consentire l'accesso a tale zona (ovviamente solo se stiamo giocando insieme ad altri, se siamo da soli procederemo senza ricevere nessun messaggio). Personalmente non ho ancora provato direttamente cosa succeda se qualcuno rifiuta e nega l'accesso, ma penso venga semplicemente negata la possibilità di entrare in quell'area. Se durante i combattimenti qualcuno del gruppo muore, può essere resuscitato da un altro giocatore ancora in vita. Se tutti muoiono bisogna ripetere lo scontro.
C'è qualche aspetto di Diablo 3 che potrebbe essere migliorato? Se dovessi cambiare o modificare qualcosa, cosa cambieresti?
Ligario: L'interfaccia di gioco è nel complesso chiara e ben studiata, ma trovo che quella dedicata agli Artisan sia un po' troppo confusa. Quando lo addestriamo e lui impara nuove ricette, lampeggiano le icone relative alla tipologia (armi o armature), ma una volta entrati in tali pagine non vengono evidenziate le novità. Inoltre non è possibile effettuare ricerche anche in base al livello minimo richiesto dagli item e l'ordinamento degli stessi non è molto intuitivo. Non c'è modo di ordinare le armi in base al DPS ad esempio. Migliorerei questo aspetto al momento.

Ringrazio ancora una volta Ligario a nome di tutta la Community di HellForge per la disponibilità e il tempo dedicato a rispondere alle nostre domande. Segnalo inoltre a tutti che BattleCraft sta realizzando in questi giorni una serie di video ed articoli ricchi di informazioni per approfondire le abilità più interessanti delle classi di Diablo 3. Li potete trovare naturalmente su BattleCraft.it o sul canale Youtube di BattleCraft.

 

Diablo 3 - Bashiok sulla fisica esagerata di Diablo 3

E-mail Stampa PDF
(1 voto, media: 5.00 di 5)

Bashiok sulla fisica esagerata di Diablo 3

diablo 3

Un fan ha messo in evidenza la strana fisica che sembra avere Diablo 3. Giocando con il Barbaro, possiamo letteralmente spazzare via i nostri nemici sparandoli per aria. I loro corpi torneranno poi a terra, ma l'effetto, nel complesso, da l'impressione di essere sulla luna. Potete vedere chiaramente questa cosa nel video di Force:


Bashiok ha prontamente risposto:
Bashiok: La fisica del gioco è ancora un po' esagerata, e voi ragazzi state vedendo solo una piccola parte di tutte le abilità disponibili (sia per gli eroi che dei mostri) e c'è molto da mettere a punto e da fare. Probabilmente vedrete le impostazioni quando aggiorneremo il client della beta. Anche se dubito rientrerà in qualche patch note.

Però, io non voglio che nessuno abbia l'impressione che stiamo cercando il realismo, perché il nostro obiettivo è quello di farvi sentire un semi-dio destinato a distruggere le masse demoniache facendo volare i loro corpi per aria. E' intenzionale che le abilità del barbaro abbiano un impatto più marcato sulla fisica rispetto alle altre classi, perché pensiamo che si adatti di più all'aspetto del personaggio: grandi e possenti colpi che sparano per aria i nemici, mentre il monaco potrebbe essere più su combattimento in stile "mille colpi".

Ci sono però alcune cose che intendiamo correggere.

 

Diablo 3 - Swap delle abilità e randomizzazione dei livelli

E-mail Stampa PDF
(3 voti, media: 3.67 di 5)

Swap delle abilità e randomizzazione dei livelli

diablo 3

Un fan ha espresso la sua preoccupazione vedendo che i primi livelli di Diablo 3 hanno pochi elementi casuali. L'inizio di Diablo 3 è completamente guidato. Non ci si può perdere in nessuna area, e non si può nemmeno prendere una strada sbagliata, soprattutto non in superficie, dal momento che c'è una sola uscita o obiettivo in ogni zona e di solito ci sono le frecce (sulla minimappa) che ti guidano (inoltre in superficie il layout è fisso, quindi una volta che hai fatto la strada sai già dove andare ogni volta).

I livelli dei dungeon sono invece più grandi e con molte più componenti casuali. Inoltre, l'intero gioco non sarà come l'inizio del primo atto. Gli spazi aperti in Diablo 3 saranno sempre gli stessi nel layout generale, ma avranno al loro interno grossi elementi casuali, e alcuni sono molto più grandi di quelli che abbiamo visto finora all'inizio del primo atto. Per esempio, il deserto dell'Atto II nella demo del Blizzcon 2009 era enorme e variegato.

Il punto è, non giudicare l'intero gioco dalle prime parti del primo atto. Che è più o meno quello che ha detto anche Bashiok:
Bashiok: L'inizio del gioco è estremamente lineare e guidato di proposito. Vogliamo che chiunque sia in grado di sedersi e iniziare a giocare godendosi il gioco. Questo significa che tutto è stato pensato per rendere l'esperienza semplice e guidata per l'inizio del gioco. In realtà se ti siedi a giocare a Diablo 2 vedrai che la difficoltà e la linearità dell'inizio del gioco è più o meno la stessa. Il gioco viene reso più complesso dalla fine del primo atto e soprattutto nell'Atto II.

La stragrande maggioranza di voi giocherà con disinvoltura a difficoltà Normale e va bene, perché la maggior parte della personalizzazione nella costruzione del personaggio non arriverà fino all'inizio della difficoltà Incubo.
In un'altra discussione di parla delle pietre runiche e di come il nuovo sistema basato su rune non identificate (o non accordate, unattuned) con suffissi casuali non può funzionare. Ci sarebbero troppe rune, troppo poco spazio nell'inventario per immagazzinare le rune delle diverse build, l'invasione della Casa d'Aste con la quasi impossibilità di poterle ordinare. Anche Bashiok sembra un po' perplesso, confermando che per il momento stanno ancora testando diverse opzioni, ma che non riveleranno nulla fino al punto di aver realmente deciso qualcosa. Bashiok però ci avverte che probabilmente lo swap tra abilità sarà solo possibile in città:
Bashiok: Non abbiamo idea di come funzionerà il sistema con la runa "Non Accordata" (unattuned). O, se alla fine funzionerà. Stiamo testando diverse opzioni, ma non voglio rivelare nulla fino a quando non saremo più sicuri. Forse ne discuteremo più tranquillamnete al BlizzCon... o forse no.

Su una questione correlata, stiamo giocherellando col vietare lo scambio delle abilità al di fuori della città. Non è definitivo, ma forse questa cosa verrà aggiunta in una patch della beta, per vostra informazione. Notate che è una cosa che stiamo testando e non una soluzione permanente.

 

Diablo 3 - Zhydaris sullo slittamento di Diablo 3 al 2012

E-mail Stampa PDF
(2 voti, media: 4.50 di 5)

Zhydaris sullo slittamento di Diablo 3 al 2012

diablo 3

Recentemente, il comunicato ufficiale relativo allo "slittamento" dell'uscita di Diablo 3 nei primi mesi del 2012 ha gettato nello sconforto molti fan della serie, che speravano di trovare la scatola del terzo capitolo della serie già quest'anno, sotto l'albero di Natale.

Com'era prevedibile, molti utenti si sono lamentati sul forum ufficiale, ipotizzando anche quali potrebbero essere i motivi di questo rinvio. Zhydaris ha quindi cercato di fare luce sulla questione:
diablo 3Zhydaris: Il motivo del rinvio è molto semplice ed è molto simile al motivo che ci ha spinto a spostare la data di lancio di StarCraft II.

Ogni nostro prodotto impiega anni ad esser rilasciato, lo sappiamo tutti quanti.
Non rilasciando un gioco ogni anno, ogni team di sviluppo prende molto a cuore il rilascio di ogni gioco. Non parlo solo da un punto di vista professionale, ma anche personale: se un artista potesse esporre solo un quadro ogni 10 anni, immagino si prenderebbe la briga di curare tutti i minimi dettagli per poter stupire il pubblico e ottenere giudizi positivi. In fondo il giudizio che il pubblico darà su questa sua opera sarà usata per valutare il suo operato per gli anni a venire.

La stessa cosa succede con i nostri prodotti: non esce un nuovo Diablo ogni anno, e tutti coloro coinvolti nella sua produzione non vogliono accontentarsi di rilasciare un buon prodotto. Stiamo parlando di Diablo. Dev'essere fantastico e deve lasciarvi senza parole. Punto. Ogni altro livello qualitativo non è accettabile.

Il rinvio non è stato programmato da tempo. Io stesso ero a un evento il giorno del rinvio e ho saputo la notizia praticamente in diretta, e fino a pochi minuti prima stavo continuando a rispondere a chi mi chiedeva della data di rilascio del gioco con "Stiamo facendo il possibile per rilasciarlo quest'anno".

Come ha detto Mike Morhaime, nasce tutto da un suo meeting con il team di sviluppo.
Il gioco è a un buon punto dello sviluppo e saremmo sicuramente in grado di rilasciare un buon prodotto per Natale, approfittando del periodo natalizio per fare più vendite magari, come sarebbe logico fare.
Ma questa è Blizzard, e i buoni prodotti noi non li rilasciamo. Li rinviamo al 2012. E lo facciamo con le migliori delle intenzioni. Io penso che non rimpiangerete questo rinvio col senno di poi, ne varrà la pena.


Il fatto é che non si capisce come un paio di mesi in più (early 2012), possano far di un buon gioco un capolavoro assoluto. É troppo poco tempo. O il gioco ce lo avete portato negli anni ad essere quasi vicino alla perfezione oppure due mesi servono a poco. Poi delle domande...
1. Non sapevate gia da tempo che il gioco non era pronto? Perche ci avete detto che fosse completo e speravate di lanciarlo nel 2011?

Zhydaris: Non dobbiamo finire di programmare l'engine o le animazioni. Vogliamo spendere questo tempo a rifinire il gioco, lavorare sui dettagli, bilanciare le risorse delle classi, le abilità, gli oggetti, i drop, e via dicendo. Non servono anni per lavorare su queste cose, il grosso è fatto.

Perche non ci dite quali sono stati i motivi del rinvio? Cosa c'era che non vi convinceva e cosa state cambiando? Direi che dopo la beta, l'hype e l'illusione di un rilascio imminente, almeno questo ce lo dovete.

Zhydaris: Ve li ho appena detti i motivi del rinvio, così come ha fatto Mike Morhaime. Il gioco non è ancora al livello che esigiamo da un gioco Blizzard e non lo rilasceremo finché non lo raggiungerà.

Domande secche:
1) il rinvio non ha proprio niente niente niente (zero zero zero %) a che vedere con la competizione con MW durante il periodo natalizio?
2) e con la 4.3 di WoW e la volontà di recuperare la clientela?

Zhydaris: La scelta ha a che fare unicamente con il gioco stesso, se fossimo stati soddisfatti della qualità che Diablo III avrebbe avuto entro la fine dell'anno, lo avremmo rilasciato senza problemi.

Mi sa che con la storia "La Blizzard è il top...La Blizzard non sbaglia...La Blizzard ogni gioco che fa è una pietra miliare...etc etc" ogni uscita deve essere una camion di Maalox per tutto il team di sviluppo...

Zhydaris: Sinceramente penso tu abbia colto nel segno.

Se tu fossi uno degli sviluppatori del gioco, e sapessi che il tuo nome apparirà in tutte le scatole e nelle schermate dei crediti, rilasceresti un gioco non fantastico? Giocatori di tutto il mondo aspettano questo titolo e tutti vorranno giudicare il risultato finale.

Altro che vagonate di calmanti :D

Soprattutto considerando che fortunatamente Blizzard può permettersi di rimandare giochi senza troppi problemi, cosa che ovviamente aiuta parecchio la qualità finale dei prodotti, se capite cosa intendo.


Siete persone malvage! :D

Zhydaris: Non siamo persone orribili Skatola. I cavalli sono persone orribili.
In un altro thread, sempre collegato alla data di uscita di Diablo 3, un fan si lamenta dell'eccessivo tempo passato dall'annuncio del gioco (2008) fino alla sua uscita (2012).
Io mi lamento in generale di D3 perchè a mio parere questa volta l'hanno fatto fuori dal boccale...punto.
Non si annuncia un gioco nel 2008 per farlo uscire 4 anni dopo...dai ragazzi. Qui si distruggono le basilari regole di marketing, ovvero...non coglionare i clienti

Zhydaris: Mi dispiace, non abbiamo preso in giro nessuno. Non abbiamo fornito alcuna data di lancio, mai. Il massimo che abbiamo fatto è stato annunciare che avremmo provato a rilasciare il gioco nel 2011, e il tutto senza mai fornire alcuna data.

Cmq scusaci  Zhydaris...sai che sei quanto di più ufficiale e vicino alla Blizzard...normale che ti arrivi qualche fulmine :)))

Zhydaris: Non ci sono assolutamente problemi.
Anche io mi arrabbio quando un gioco che aspetto viene rimandato :)

 

Diablo 3 - Bashiok su contenuti della Beta e Mod

E-mail Stampa PDF
(2 voti, media: 5.00 di 5)

Bashiok su contenuti della Beta e Mod

diablo 3

Molti dei primi beta tester hanno già giocato i contenuti della beta ormai decine di volte, cominciando a lamentarsi nella speranza di ottenere qualcosa di nuovo. Anche molti fan si sono ormai stufati di vedere le stesse cose in ogni video di gameplay, pur continuando ad essere disposti a donare un rene pur di ottenere una beta key.

Bashiok è intervenuto di recente in un thread sul forum di Battle.net chiarendo che la noia dei fan non è una cosa inaspettata, ma che dovremo comunque accontentarci di vedere i run da Leoric per i prossimi mesi, che ci piaccia o meno.
Bashiok: Capisco perfettamente che le persone abbiano giocato i contenuti e vogliano qualcosa in più, e vedo questa cosa una buona prospettiva per il futuro. Se la gente avesse completato i contenuti, o peggio non li avesse completati, e si fosse dimostrata indifferente nel vedere nuovi contenuti del gioco, allora avremmo un problema.

Sì, noi comprendiamo appieno che alla gente piacerebbe giocare più contenuti, ma non non abbiamo intenzione di rilasciare altro durante la fase di beta. Il test è destinato principalmente per mettere alla prova la stabilità dei server e per la compatibilità hardware/software, e non per scovare i bug nei contenuti. Per questo motivo abbiamo solamente bisogno di fornire una piccola parte dei contenuti per effettuare la maggior parte del nostro beta test.

Apprezziamo davvero tutti coloro che hanno giocato, e continuano a giocare, ma se hanno giocato tutto e hanno fatto tutto il possibile per contribuire a fornirci feedback/bug, allora non voglio che si sentano obbligati a continuare a giocare. Appena i vecchi tester smetteranno di giocare e la stabilità dei server aumenterà inviteremo sempre più persone. Non alcun inconveniente in tutto questo.
Si torna poi a parlare della questione Mod: come sapete, Diablo 3 non li supporterà/permetterà ufficialmente.
...dato il ricco passato di Blizzard nel permettere le mod, e quanto è stato aggiunto ai loro giochi precedenti, è difficile non sentirsi delusi dalla decisione di vietare le mod in Diablo 3. Spero che cambino idea su questa cosa in particolare.

Bashiok: Non sono ancora riuscito a capire da quando questo dovrebbe rappresentare un problema. Le persone pensano che i mods siano stati supportati in Diablo e Diablo II? O si aspettano questa cosa dal momento che in WoW abbiamo consentito le mod dell'interfaccia utente e/o visto che i nostri titoli RTS hanno tutti dei map-editor [e pensano che] vogliamo iniziare ad aggiungerli anche al franchise Diablo?

Credo che si tratti proprio di una reazione basata sulla percezione che stiamo cambiando qualcosa, piuttosto che semplicemente fare nuovi capitoli di Diablo.

 

Diablo 3 - Incavi, +skill e set runici

E-mail Stampa PDF
(3 voti, media: 5.00 di 5)

Incavi, +skill e set runici

diablo 3

Bashiok è tornato a scrivere sul forum ufficiale, rispondendo a qualche domanda e condividendo qualche informazione nuova. In questi tre suoi interventi si parla degli incavi degli oggetti (che ora sono proprietà magiche), l'eventuale ritorno del suffisso +skill (che in D2 aumentava il livello delle nostre abilità o ne concedeva altre che non possedevamo, come su Enigma) e di ipotetici set di rune.

Un fan ha sottolineato che gli incavi in Diablo 3 vengono generalmente concessi da proprietà magiche, proprio come i prefissi e i suffissi. Bashiok conferma, e ci spiega che è molto meglio.
Bashiok: Gli incavi sono effettivamente proprietà magiche personalizzabili, così in molti casi gli incavi sono migliori dei suffissi casuali. È possibile scegliere quale beneficio ottenere su tale oggetto, e appena si trova una gemma migliore è possibile rimuoverla e sostituirla, consentendo di mantenere l'oggetto sempre relativamente potente senza dover trovare/craftare un completo sostituto.

E' anche interessante notare che non tutti gli oggetti possono disporre di un incavo per la gemma, quindi creare un oggetto artigianale con un incavo garantito è generalmente un bonus niente male per quella ricetta. Scegliete in che modo beneficiare dell'incavo invece che, nella maggior parte dei casi, sperare in un buon suffisso casuale.

Un fan ha chiesto informazioni riguardo al suffisso +skill sugli oggetti, ottenendo una spiegazione delle funzioni di base dei suffissi di Diablo III.
Bashiok: Per chiarezza sui termini utilizzati, non abbiamo mai previsto la capacità di acquisire abilità di altre classi tramite gli oggetti. Alcuni chiamano questi suffissi +skill, come la famigerata Enigma che concedeva a tutti l'abilità di Teletrasportarsi. Così per evitare confusione sarebbe una buona definire cosa si intende per +skill.

Quelli a cui si riferisce chi ha aperto questa discussione, dovrebbero essere i suffissi che aumentano le abilità che già si posseggono. Così, in questo caso potrete trovare un oggetto con +% di danno a Bash, e ovviamente di questa riga sul tooltip dell'oggetto ne beneficerebbero solamente i barbari.

Devo fare un passo indietro e dire che le abilità non scalano tutte allo stesso modo, e non tutte le abilità beneficiano della stessa stat - in generale le abilità scalano con il vostro livello - ma in ultima analisi, traggono benefici per lo più dagli oggetti che trovate ed equipaggiate.

Ci piace molto il concetto dei suffissi che migliorano specifiche abilità di classe o potenzialmente classi di abilità. Come ho già detto, non abbiamo ancora finito il lavoro sui suffissi, per cui si tratta ancora di introdurre il maggior numero possibile prima del lancio. Avere una vasta gamma di suffissi potenti a beneficio di tutte le abilità delle classi è davvero un'impresa, ma in ogni caso, il concetto di fondo è qualcosa che probabilmente vorremmo avere nel gioco ad un certo punto.
Un fan suggerisce poi di inserire dei bunus per coloro che incastonano lo stesso tipo di pietra runica in tutte e 6 le abilità, una sorta di set runico:
Avete preso in considerazione l'aggiunta di bonus passivi per i giocatori che hanno incastonato la stessa runa per ciascuna delle 6 abilità? Utilizzare la stessa runa su ciascuna delle abilità sarebbe una sfida per i giocatori che utilizzerebbero quel personaggio in modo poco ortodosso, ma il guadagno passivo potrebbe da solo valere la pena della sfida.

Es:
- Utilizzo solo rune oro: +55% gold find.
- Utilizzo solo rune ossidiana: concede +55% magic find.
- Utilizzo solo rune alabastro: aumento del tasso di schivata del 55%.
ecc

Bashiok: Sì, è qualcosa su cui abbiamo discusso, la sfida principale con un tale sistema è trovare un equilibrio tra 'bonus divertenti' e 'devi incastonare le rune in questo modo o stai giocando male'.

Le pietre runiche in sè aggiungono una quantità folle di personalizzazione, e siamo davvero soddisfatti della parte che rivestono e della quantità di divertimento che introducono. Pensiamo di avere abbastanza personalizzazione e complessità per il lancio, ma indubbiamente dopo il rilascio del gioco e man mano che passeranno gli anni dovremo provare a rimescolare il tutto in qualche modo nuovo.

 

Diablo 3 - Oggetti ed arcobaleni

E-mail Stampa PDF
(3 voti, media: 5.00 di 5)

Oggetti ed arcobaleni

diablo 3

Dopo la bufera scatenata dalla pubblicazione del database degli oggetti che troveremo in Diablo 3, e le varie lamentele sulle stats ripetitive e la poca varietà nelle grafiche, Blizzard ha dovuto correre ai ripari per tranquillizzare i fan. Nei giorni scorsi infatti Bashiok era intervenuto sul forum ufficiale chiarendo che gli oggetti che vediamo ora sul sito sono solo temporanei, sia nella forma che nelle stats. Tutti i bonus indicati sulle armi vengono infatti prelevati da una versione recente del client di gioco che non rappresenta la versione finale di Diablo 3. Inoltre la maggior parte dei suffissi non è ancora implementata nel gioco, e il sito web, prelevando direttamente i dati dal gioco, non può estrarre qualcosa che non è implementato. Bashiok ha poi comunicato l'intenzione di rimuovere il database degli oggetti, inserito per dare un'idea di ciò che potrebbe esserci in gioco, ma che è stato travisato dalla maggior parte dei giocatori che hanno considerato come finali le informazioni pubblicate.

Invece di rimuovere tutto, Blizzard ha preferito inserire un messaggio atto ad avvisare gli utenti che i dati e le illustrazioni degli oggetti sono temporanei:

diablo 3

diablo 3

Tutti gli oggetti sono solo esempi di ciò che potrebbe apparire in Diablo 3.
Non si tratta delle versioni finali. Quelle avranno gli arcobaleni.

Tutto si può dire della Blizzard, tranne che gli manca l'umorismo :)

 


Pagina 10 di 60

Sondaggio

Quale classe userai per prima?
 
Ti piace il sito? Votalo!

Ciao Guerriero!
Unisciti anche tu all'armata che sta popolando il Forum di HellForge!

Cosa aspetti? Clicca qui per registrarti subito o esegui il login direttamente con il tuo account di Facebook!



Altri valorosi guerrieri ti stanno aspettando per unire le forze contro le armate di Diablo!
Privacy Policy



Cerca

Artwork

Screenshot

Blizzard logo