Invia un articolo!

Collabora con HellForge

Diablo 3 - Dungeon - Tristram Cathedral

E-mail Stampa PDF
(6 voti, media: 5.00 di 5)

Tristram Cathedral

tristram cathedral

dagli scritti di Abd al-Hazir:


Dopo aver visto i resti di Tristram, ho sentito il bisogno di cercare ulteriori informazioni su ciò che è stato dei corridoi e dei dungeons sotto la sua vecchia Cattedrale, ritenuta mistica.

Originariamente costruito come un monastero Horadrim intorno al 912 (vedere le mie voci relative alle antiche tradizioni mistiche per ulteriori informazioni sull'ordine segreto degli Horadrim), l'edificio è stato poi convertito in una cattedrale Zakarum. La leggenda vuole che il monastero originale sia stato costruito sopra il sotterraneo dove fu imprigionato il leggendario Diablo, e si suppone che il suo liberarsi abbia portato agli orrori che tutti noi ora associaciamo al nome Tristram.

Al fine di far luce su tanti misteri della vecchia cattedrale, ho cercato un vecchio avventuriero che ha sfidato il suoi antichi corridoi, che si dice portino all'Inferno stesso.

"Avevamo sentito parlare di tutti gli strani avvenimenti di Tristram, ma sono stati ricamati con la prospettiva di mettere le nostre mani su parte del bottino su cui avevamo sentito che portavano via a carrettate".

Fece pensierosamente una pausa per un momento e grattò il moncherino che prima era il suo braccio sinistro. "Non ti colpisce il fatto di come sia strano che ovunque ci siano mostri a creare problemi, lì troverai un tesoro enorme?? Perché non ci può mai essere un grande bottino in un luogo sicuro?" Ovviamente è stato il tentativo di alleggerire la sua tensione mentre stava facendo luce su tutti gli eventi.

"Quando siamo andati a Tristram, ce n'è voluto di tempo prima che scendessimo effettivamente nella cattedrale.

La città aveva una bella locanda, se mi ricordo bene. La verità è che vi era qualcosa di malvagio che usciva da quella vecchia chiesa: si poteva sentire. Ora, io ed i miei compagni, non volevamo ammettere di aver paura, così dopo aver finito le scuse per evitarla, siamo entrati. E permettimi di dirti, non ho mai fiutato la morte come l'ho sentita in quel luogo. Una volta all'interno, siamo stati attaccati dai non morti" e fece una pausa per vedere se stavo ridendo incredulo.

Continuò, "Già, non morti. Ho affrontato i non morti più volte, ma non mi sono mai abituato a loro. Pensi di essere preparato, ma c'è sempre qualcosa che si torce nelle tue budella, questa orribile sensazione. Le tue mani diventano scivolose dal sudore, e la tua spada difficile da afferrare correttamente... inizi a dubitare veramente della tua sanità mentale, di fronte a qualcosa di simile. E il fetore è inimmaginabile. Ma ci stavamo muovendo - avevo cominciato ad abituarmici ed a provare quella inquieta senzazione che si utilizza per darti forza e continuare"

E' stato a questo punto che il suo stato d'animo decisamente si offuscò. Mi sono avvicinato un po' al fine di non perdere alcun dettaglio.

"Poi le cose cominciarono ad andare storto. Iniziammo ad incontrare questi, queste cose oscure... folletti o demoni... o caduti, credo che si chiamino. C'erano molti di loro, tutti con le corna e di un rosso brillante, ci attaccavano da tutte le parti. Non credo si possa mai essere veramente preparati per qualcosa di simile. Eravamo disorientati, non è stato facile. Era così buio..."

E poi abbiamo sentito questa... questa orribile voce che posso solo descrivere come il suono di una sega mentre lacera delle ossa"

"Non posso ricordare quello che diceva. Ero così terrorizzato che non credo fossi in grado di capire, ma ripeteva quella frase, più e più volte". L'avventuriero rabbrividì per suoi ricordi.

"Era enorme... e... e c'era sangue, e corpi - ovunque mi girassi, nuovi orrori erano di fronte a me. E improvvisamente fu davanti a noi; non abbiamo potuto fare nulla. Jeremy cadde per primo, e dopo fugii. Lo ammetto: sono fuggito, lasciando morire i miei compagni. Non riuscivo a guardare quella cosa, era tutto troppo orribile. Egli mi ha colpito di striscio mentre fuggivo, ma è stato abbastanza per prendersi il mio braccio quasi completamente. Sono dovuto andare da un guaritore finito l'impresa..."

A questo punto si allontanò, perso in qualche dolore che ha sopportato fino ad oggi.

 

Sondaggio

Quale classe userai per prima?
 
Ti piace il sito? Votalo!

Ciao Guerriero!
Unisciti anche tu all'armata che sta popolando il Forum di HellForge!

Cosa aspetti? Clicca qui per registrarti subito o esegui il login direttamente con il tuo account di Facebook!



Altri valorosi guerrieri ti stanno aspettando per unire le forze contro le armate di Diablo!
Privacy Policy



Cerca

Artwork

Screenshot

Blizzard logo